Menu
Facebook
Menu Articoli

L’Associazione

Foto_LivioBourbon

(Il fotografo vercellese, Livio Bourbon ha ripreso il gruppo dell’Associazione Donne & Riso Vercelli, all’interno della Borsa Merci di Vercelli)

 

“Donne & Riso” è una libera Associazione, nata a Vercelli nell’anno 1979, con lo scopo di:

– favorire la reciproca conoscenza tra le associate,

– divulgare le informazioni sulle nuove e complesse realtà della moderna agricoltura,

– dibattere i problemi della famiglia e della donna inserita nel contesto agricolo, sia come imprenditrice che come cittadina.

“Donne & Riso “ non è un’associazione di impresa tout court, bensì un’associazione a struttura volontaristica , al di sopra della rappresentanza sindacale-economica dell’ impresa e pertanto

essa non è proiettata ad affrontare in forma diretta i problemi economico/gestionali normalmente legati all’impresa. Ciò non toglie che la conoscenza di tali problemi sia utile, anche per il radicamento sul territorio, per un’azione, come la nostra che, pur non commerciale e speculativa, deve comunque inserirsi all’interno di un panorama sociale ed economico mutato, panorama che – secondo le linee legislative regionali – sostiene la necessità che la promozione di un prodotto vada di pari passo con quella del suo territorio .

Nel caso del riso tale legame non potrebbe essere più esplicito e più diretto: la risicoltura, infatti, da secoli, oramai, si è radicata sulla pianura piemontese trasformandola profondamente e legandola indissolubilmente ai tempi, ai riti ed ai ritmi della monocultura risicola. Promuovendo il riso, pertanto, è impensabile non promuovere anche le “terre d’acqua” che sottendono alla sua coltivazione e che, nell’immaginario collettivo e nella comunicazione turistica oggi vogliono dire antiche corti, la monda, la sommersione affascinante delle camere a riso a primavera, il giallo del riso maturo in estate, il taglio in autunno e le attività legate alla essiccazione, all’immagazzinamento, alla lavorazione e poi all’insacchettamento ed infine alla vendita.

CARATTERISTICHE DELL’ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE

Nei primi 20 anni della sua vita l’Associazione ha svolto il proprio ruolo con attività a livello locale, principalmente dedicate alla crescita della informazione fra le socie e alla loro reciproca conoscenza ( incontri mensili con relatori, gite finalizzate alla emancipazione culturale, qualche presenza esterna con la ricostruzione di ambienti tipici della risaia, della vita dei cortili, degli arredamenti delle case contadine,ecc.).

Ma è nell’anno 2000 che l’Associazione decide di dare una svolta alla propria attività con la prima edizione del libro Risotti ed ancora risotti!, libro che subito accoglie il favore del pubblico e che, grazie all’aiuto della Regione Piemonte, vivrà nel novembre 2003 una seconda edizione ( con traduzione anche in lingua inglese ) e nel gennaio 2006 una terza edizione per il pubblico internazionale, dopo la sua brillante presenza nei dossier dei giornalisti accreditati a Torino per le Olimpiadi Invernali .

Questo libro si è subito rivelato un approccio importante e serio per la divulgazione della cultura del riso, delle sue tradizioni culinarie , dell’importanza della buona tavola legata al territorio e per la nostra Associazione strumento basilare in qualsiasi occasione di nostra presenza promozionale. Dopo questa prima idea editoriale, ha fatto seguito nel 2005 il successo del libro Riso, dolce riso (seguirà una seconda edizione nel 2007), volume che offre al lettore oltre che 50 ricette di dolci a base di riso – derivate dalle tradizioni familiare delle nostre socie – anche riproduzioni artistiche del pittore vercellese Enzo Gazzone ( marzo 1894- novembre 1970), il quale con particolare maestria e vena poetica riprende e consacra i diversi momenti stagionali della coltivazione del riso e delle fatiche umane correlate.

Nasce così per l’Associazione l’esigenza di mettere al centro delle proprie finalità anche: la promozione, attraverso attività diverse, della conoscenza e della cultura del riso, quale prodotto tipico di assoluta eccellenza, ed insieme al riso la conoscenza e la diffusione del patrimonio di arte e di cultura del territorio, connesse alla tradizione ed all’ambiente della risaia piemontese e coerentemente procede all’aggiornamento ed all’integrazione delle proprie finalità statutarie.

Da allora è un susseguirsi di attività di prestigio dell’Associazione (convegni, dibattiti, pubblicazioni, partecipazioni a mostre e ad eventi di interesse agroalimentare, promozioni del riso e del suo territorio, ecc.).

“Donne & Riso” ha infatti portato il riso e i sapori autentici della risaia al centro dell’attenzione, ovunque fosse stata chiamata a svolgere il suo ruolo di promozione: ciò grazie soprattutto alle opportunità offerte dal finanziamento annuale della Regione Piemonte e, sporadicamente, anche della Camera di Commercio di Vercelli , e comunque compatibilmente con le proprie possibilità finanziarie, tutte sempre e comunque finalizzate allo scopo “ promozionale”.

Nascono così , anno dopo anno, le numerose iniziative che hanno visto “ DONNE & RISO”presenti con i biscotti, con le torte di riso, con i sacchetti di riso accompagnati dalle ricette dei piatti del territorio.

Leggi l’ atto costitutivo  dell’Associazione Femminile Agricola “Donne & Riso”.

Negli anni l’Associazione Donne & Riso è cresciuta nei numeri e nelle iniziative.

Le associate, non solo vercellesi, sono sempre impegnate nel portare avanti la loro “mission” di comunicare la coltura e la cultura del riso.
Donne & Riso è sempre presente nelle manifestazioni sul territorio vercellese, come La Fattoria in Città, RisoExpo Vercelli, Fiera in Campo, e non solo; scambi con altre realtà agricole italiane ha portato l’associazione a partecipare a numerosi eventi. Importanti anche gli interventi in trasmissioni televisive attente all’ambito agricolo e femminile.

Momento fondamentale dell’anno associativo è il riconoscimento del premio Donne & Riso ad una figura femminile, che si è distinta per la promozione del prodotto-riso.

Nel 2014 cambio al vertice e Natalia Bobba, imprenditrice risicola, viene nominata presidente fino al 2017.

Nel febbraio 2015 Registrazione del Marchio e del Logo “Donne & Riso”

logo-2801

 

Consiglio di Amministrazione per il triennio 2017-2020:

Natalia Bobba                             PRESIDENTE

Margherita Perinotti                Vicepresidente, con funzioni di Segretaria

Federica Busso                           Vicepresidente

Maria Grazia Calzoni Goio

Paola Picco Coppo

Renata Ghisleri

Mavi Serazzi

Vittorina Vercellotti

Paoletta Picco

Licia Vandone Perucca

Marilena Gabutti

Maria Teresa Cordero Sarasso

Giuliana Gallina De Benedictis

Giuseppina Guaglio

Renza Sarasso

Consiglio 2017-2020

 

 

 

Consiglio di Amministrazione per il triennio 2014-2017:

Natalia Bobba                             PRESIDENTE

Margherita Perinotti                Vicepresidente, con funzioni di Segretaria

Maria Teresa Melchior            Vicepresidente

Federica Busso

Maria Grazia Calzoni Goio, con funzione di Revisore dei Conti

Maddalena Francese

Marilena Gabutti

Renata Ghisleri

Maria Vittoria Massa

Marilena Mezza, con funzione di Revisore dei Conti

Paola Picco Coppo

Paoletta Picco

Eleonora Rossino

Licia Vandone

Vittorina Vercellotti

 

Past President

Licia Vandone dal 1988 al 2014

Erminia Rosso dal 1983 al 1988

Rita Greppi – fondatrice dell’Associazione Donne & Riso – Presidente dal 1979 al 1982 († 1° dicembre 1982)