Menu
Menu Articoli

Elezione del Consiglio triennio 2021-2024

Consiglio triennio 2021-2024

Bobba Natalia Presidente

Picco Coppo Paola Vicepresidente

Busso Federica Vicepresidente

Calzoni Goio Maria Grazia

Cordero Sarasso Maria Teresa

Serazzi Massa Maria Vittoria

Picco Paoletta

Debenedictis Gallina Giuliana

Guaglio Giuseppina

Roveglia De Michelis Sara

Buffa Stefania


Il consiglio per il prossimo triennio vede la riconferma di Natalia Bobba come Presidente, affiancata da due Vicepresidenti, Paola Picco e Federica Busso.
In totale il consiglio conta 11 donne che per il prossimo triennio guideranno l’associazione.
Durante la cerimonia la presidente ha omaggiato le consigliere uscenti con un piatto celebrativo; e inoltre è stata conferita la presidenza ad honorem a Licia Vandone che nel 2014 aveva lasciato la carica alla neo eletta Natalia Bobba.

Tanti i progetti per la nostra associazione, pronta a ripartire dopo questo anno di pandemia che aveva fermato tutte le attività.
Tante idee per continuare a promuovere il riso e il nostro territorio, con la passione e la forza di sempre.

Leggi tutto

Auguri di Buona Pasqua!

Carissime socie e simpatizzanti della nostra associazione, è trascorso poco più di un anno dall’inizio della pandemia che ha  cambiato le nostre vite. Il distanziamento forzato, l’allontanamento  fisico, l’annullamento di conviviali e di iniziative, insomma una realtà lontana, alla quale non eravamo certamente abituati, ma che abbiamo dovuto accettare per la tutela nostra e dei nostri cari.

Ora speriamo nei vaccini, nella ricerca inarrestabile della scienza  e nell’arrivo della stagione calda.

Far riprendere la vita dell’Associazione, sarà la cosa più urgente.

Nell’attesa e nella speranza che presto si possa tornare ad una “normalità” più accettabile, vi chiedo di resistere e tenere alto il morale, continuiamo a rispettare quanto ci viene chiesto…anche se faticosamente.

Tra pochi giorni festeggeremo la Santa Pasqua. Vi auguro di cuore una buona festa di Resurrezione senza dimenticare il Sacrificio che Cristo ha vissuto per la nostra salvezza.

A 700 anni esatti dalla morte di Dante  Alighieri, “rubo” le parole dell’ultimo verso dell’Inferno della sua  Divina Commedia: “E quindi uscimmo a riveder le stelle!”

Vi abbraccio ed ora più che mai vi dico: arrivederci a presto!
Natalia Bobba

Leggi tutto

Buone feste!

Vogliamo porgere un caro augurio di buone feste a tutti gli amici di Donne & Riso.
Quest’anno abbiamo purtroppo dovuto rimandare tanti dei nostri impegni che ci piace condividere con voi, sui social, sul nostro sito, ma soprattutto dal vivo.
Stiamo organizzando i prossimi incontri e non appena sarà possibile vi renderemo partecipi di tutto.
Nel frattempo auguri a tutti voi e alle vostre famiglie: salute e serenità, per riscoprire ancora una volta i valori fondamentali che ci uniscono sempre.
Auguri!

Leggi tutto

Messa annuale in ricordo delle socie defunte

Ieri abbiamo ricordato, con una messa commemorativa, le socie scomparse della nostra associazione.

Si tratta di un’appuntamento annuale e molto sentito, perché rimane sempre molto forte il legame con le socie, con le quali si è condiviso un percorso all’interno dell’associazione, ma anche un tratto di vita insieme.

La messa è stata celebrata nella chiesa di Santa Caterina a Vercelli, luogo a cui l’associazione è molto legata.

Gruppo D&R alla messa delle socie defunte

Leggi tutto

Gita ad Oropa

Una giornata intensa per la nostra associazione, in trasferta al Santuario di Oropa.

La devozione per questo luogo sacro è forte in tutto il territorio piemontese e non solo. In particolar modo per Vercelli, che è legata ad Oropa dal nome del nostro Vescovo Eusebio. Secondo la tradizione il primo Vescovo del Piemonte  avrebbe portato la statua della Madonna Nera dalla Palestina, dove si trovava in esilio.

Abbiamo così scelto il santuario di Oropa per festeggiare anche in senso spirituale il 40° anniversario della nostra associazione. Infatti abbiamo partecipato alla messa con un particolare ricordo delle nostre socie defunte.

Ecco l’invocazione letta dalla nostra presidente all’inizio della messa dedicata alla nostra associazione:

L’Associazione Femminile Agricola Donne & Riso festeggia quest’anno  il 40° anniversario.
Il nostro mondo agricolo è da sempre devotamente ed affettuosamente legato al Santuario della Madonna di Oropa.
Oggi, è quasi doveroso essere qui davanti alla statua della Madonna Nera: Lei che come noi è stata donna e madre, che ha sofferto e gioito con la sensibilità che contraddistingue il genere femminile.
Quante volte chiediamo aiuto e comprensione, quante volte ci rivolgiamo a Lei per un buon consiglio o una giusta ispirazione? Tante.
Oropa è un luogo magico, dove si respira un’aria che fa bene all’anima, è un luogo dove il divino si incontra con l’umano.
Sarà la montagna, o la vicinanza con il cielo, forse anche queste cose, ma è Lei che ci chiama qui, per una preghiera, o una Santa messa, una riflessione o un ritiro spirituale o solo per dirle “Grazie” ma sempre qui davanti a Lei.
Nelle giornate terse, da Vercelli si vede bene la cupola della basilica nuova, ed è bello pensare che la Madonna di Oropa ci sta guardando dall’alto, ci fa sentire più vicine.
Grazie allora,  per tutto ciò che di positivo abbiamo avuto e  abbiamo fatto in questi 40 anni.
Vogliamo credere che anche Tu sia stata al nostro fianco, nel nostro cammino.
Per favore aiutaci nella nostra quotidianità di donne, guarda e proteggi  le nostre famiglie e soprattutto i più piccoli, i più indifesi, coloro che rappresentano il nostro futuro, la continuità.
Te li affidiamo.

Terminata la Santa Messa abbiamo dedicato la giornata alle ricchezze culturali che il Santuario offre.

Oropa, vista la posizione, ospita un Osservatorio Meteo Sismico dalla fine del 1800.
L’osservatorio è dotato di una completa strumentazione di meteorologia e sismica, collegamenti via satellite, stazioni automatiche che trasmettono via radio a Torino e via cavo a Roma e a Genova per la rete sismica nazionale e regionale. I dati sono disponibili con regolarità dal 1920.
Dal primo gennaio 2003 è stato tutto automatizzato e viene inviato direttamente al sito dell’osservatorio.

Anche la Biblioteca è uno scrigno di tesori: volumi, stampe e documenti a partire dal XVII sec. Attualmente la Biblioteca conserva oltre 20.000 volumi oltre a numerose riviste. Una particolarità: la Biblioteca conserva  la Biblia polyglotta stampata a Norimberga nel 1657 che contiene le Sacre Scritture tradotte in sette lingue antiche, dall’ebraico al samaritano, dal caldese al persiano.

Abbiamo anche visitato il il Museo dei Tesori, che conserva nelle sue quattro sale gli ori, i gioielli, i paramenti liturgici e i documenti che hanno scandito nei secoli la storia del Santuario. E poi gli appartamenti reali: infatti la famiglia Savoia era molto legata al Santuario e aveva a disposizione un appartamento per le frequenti visite ad Oropa.

La nostra Presidente Natalia Bobba, a nome di tutta l’associazione ha consegnato la stoffa per il Manto della Misericordia, una donazione a cui tutti possono partecipare.
Nel 2020 ci sarà infatti la V Incoronazione della Madonna di Oropa. La celebrazione avviene ogni 100 anni dalla prima, avvenuta nel 1620.
Per le celebrazioni del 2020 si è scelto di bandire un concorso per artisti che vogliono realizzare la corona per la “Regina di Oropa”, come viene chiamata la Vergine del Santuario. E le suore benedettine di Orta confezioneranno il Manto della Vergine con tutte le stoffe donate.

Così i simboli che vengono da lontano si arricchiscono di significati moderni, per avvicinare e coinvolgere i fedeli di ogni età.

 

 

Leggi tutto

Assemblea annuale 2018

Si è tenuta il 10 maggio l’annuale assemblea della nostra Associazione.
Un momento di confronto e di approfondimento per l’analisi del lavoro svolto, con relativa rendicontazione del 2017, e l’organizzazione delle prossime iniziative.

Durante l’assemblea come di consueto si è proceduto alla “spillatura” delle tre nuove socie che entrano a far parte dell’Associazione Donne & Riso.

Un caloroso benvenuto alle nuove socie: Stefania Buffa, Rosa Lena Forte e Simona Novella.

Leggi tutto